Archivio Autore

1° maggio a Vercelli e Borgosesia – I programmi

Festa della liberazione 25 aprile – il programma

Manifestazione nazionale Cgil-Uil Roma 20 aprile 2024

Sciopero generale Cgil-Uil 11 aprile

4 ore di sciopero per tutti i settori privati.

Nel pomeriggio della giornata dello sciopero una iniziativa di mobilitazione a Novara in cui convoglieranno le CdL di Vercelli Valsesia, Biella, Novara e VCO

Giornata internazionale della donna

category Spi Vercelli 7 Marzo 2024

La pace non può aspettare

Occhio alle bollette: fine del Mercato Tutelato

Il 10 gennaio scorso è finito il mercato tutelato per il gas, dal primo
luglio prossimo finirà quello per la luce elettrica. Entrambi prevede-vano regole e prezzi fissati dall’Autorità dell’Energia.

Con il passaggio al mercato libero si apre una fase molto delicata, che
avrà un impatto considerevole sulle condizioni economiche di milioni di persone. 
Se hai più di 75 anni o sei vulnerabile, prima di scegliere un nuovo
contratto sul mercato libero informati presso le nostre sedi: hai diritto a tutele particolari.

Sulle opzioni possibili, tra l’altro, regna grande confusione anche per le informazioni che sono poche e non sempre chiare.

Invitiamo tutti coloro che hanno bisogno di assistenza a rivolgersi alle
nostre strutture.

Gli sportelli Federconsumatori, le sedi della Cgil e le leghe Spi Cgil sono a vostra disposizione.

Per sapere cosa fare  https://www.pensionati.it/blog/fine-mercato-tutelato

Giornata della memoria

Restiamo umani! Buon 2024

category Spi Vercelli 23 Dicembre 2023

I conti non tornano! In piazza il 15 dicembre a Roma

I pensionati tornano a manifestare a Roma venerdì 15 dicembre in piazza Santi Apostoli. Appuntamento alle 9:30.

Non si può restare a guardare. Il governo Meloni non risponde ai bisogni dei cittadini e ha un chiaro disegno ideologico: indebolire lo Stato. L’imminente manovra di bilancio è iniqua e sbagliata. 

Il centrodestra diceva di voler smantellare la legge Fornero, sono riusciti a fare persino peggio: aumentando i requisiti per andare in pensione di tutte le prestazioni previdenziali.

Il Sindacato Pensionati della Cgil chiede in particolare investimenti sulla sanità, che deve tornare ad essere pubblica, gratuita e universale.
C’è bisogno inoltre di una legge quadro nazionale sulla non autosufficienza che aiuti le persone fragili e che garantisca livelli essenziali omogenei in tutto il territorio.

È fondamentale infine tutelare e rafforzare il potere d’acquisto delle pensioni, non è possibile che si faccia cassa sempre e solo sui pensionati e sulla rivalutazione.

Dopo anni di menzogne e propaganda i conti non tornano.
Manifestiamo insieme.